digiunare
verbo

coniugazione

  1. mangiare poco o per nulla, non assumere cibo, parzialmente o completamente, per un periodo di tempo più o meno prolungato
sillabazione
di | giu | nà | re
pronuncia

(IPA): /diʤuˈnare/

etimologia

dal latino tardo ieiūnāre/jejūnāre, infinito presente attivo di ieiūno/jejūno, dallo stesso significato, dal latino classico ieiūnus, "digiuno" a sua volta discendente del proto-indoeuropeo *Hyeh₂ǵ-, "sacrificare, rendere sacro", correlato al sanscrito यजति (yájati), "sacrificare, venerare" ed al greco antico, ἅγιος, "sacro"

contrari parole derivate
  • digiunatore
termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline