dignità
sostantivo

dignità f inv

  1. (filosofia) (antropologia) nobiltà d'animo che l'uomo ha nel modo di comportarsi
  2. rilievo che viene a una cosa dal valore che l'uomo le da, e che la rende rispettabile
  3. carica gerarchica
  4. (per estensione) "stato" di coscienza e consapevolezza valoriali
  5. (per estensione) (raro) di chi è degno, mondo, capace
  6. valore intrinseco per cui l'essere umano si contraddistingue
sillabazione
dì | gni | tà
pronuncia

(IPA): /diɲɲi'ta/

etimologia

dal latino dignitas, derivato da dignus cioè "eccellenza, nobiltà, valore"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • ...anch'io ho la mia dignità !: espressione di chi viene quasi messo alla prova, talvolta sino al limite di sopportazione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline