diradare
verbo

coniugazione

  1. rendere qualcosa meno fitto o spesso
    • diradare gli alberi
  2. fare una cosa con una frequenza minore della solita
    • diradare le telefonate
  3. rendere meno visibile
    • il sole che spunta dalle nuvole dirada la nebbia

verbo

diradare

  1. diventare meno fitto, rado o compatto
    • la folla si dirada lentamente
  2. diventare meno frequente
    • le apparizioni del gruppo hanno cominciato a diradarsi
sillabazione
di | ra | dà | re
pronuncia

(IPA): /dira'dare/

etimologia

derivato di rado + prefisso di-

sinonimi contrari termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline