disidratare
verbo

coniugazione

  1. (medicina) indurre un paziente in uno stato patologico in cui l'acqua persa è maggiore di quella assunta
  2. (fisica) (chimica) rimuovere acqua da una sostanza
sillabazione
di | si | dra | tà | re
pronuncia

(IPA): /dizidraˈtare/

etimologia

deriva dal francese déshydrater, formato da dés- e hydrater, cioè "dis-" e "idratare"

parole derivate
  • disidratarsi

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.012
Dizionario italiano offline