dissipazione
sostantivo

dissipazione f sing (pl: dissipazioni)

  1. consumo fuori controllo di qualcosa
  2. (fisica) (meccanica) lavoro di deformazione di uno sforzo di taglio, che trasforma energia meccanica in energia interna
  3. (elettronica) (tecnologia) (ingegneria) potenza massima che può essere dispersa in calore all’anodo di un tubo elettronico
sillabazione
dis | si | pa | ziò | ne
pronuncia

(IPA): /dissipatˈtsjone/

etimologia

deriva dal latino dissipatio

termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline