dittatore
sostantivo

dittatore m sing

singolareplurale
maschiledittatoredittatori
femminiledittatricedittatrici

  1. (storia) nell'antica Roma, magistrato speciale insignito del potere civile e militare per sei mesi, e che deteneva ogni potere in caso di guerra o di rivolta
  2. (politica) (diritto) chi detiene la maggior parte del potere in alcune forme di governo, e risponde a qualsiasi forma di dissenso con la forza e la repressione
  3. (familiare) persona non gradita eppure in una posizione preminente, con ciò comportandosi in modo equivoco, talvolta malvagio, per essere prepotente o per il mero gusto di prevalere ingiustamente sugli altri
    • "Ma tornatene a casa... dittatore !!"
    • "Smetti di comportarti come un dittatore ? Non sei neanche in casa tua..."
sillabazione
dit | ta | tò | re
pronuncia

(IPA): /ditta'tore/

etimologia

dal latino dictator, che deriva da dictare ossia " dettare"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.007
Dizionario italiano offline