domiciliare
aggettivo

domiciliare m e f sing (pl: domiciliari)

  1. (diritto) che accade nel domicilio di qualcuno
    • detenzione domiciliare, istituto legislativo che permette a chi è condannato a una pena detentiva di scontare detta pena, o una parte di essa, presso una dimora privata

verbo

coniugazione

  1. comunicare la propria residenza fiscale ad un ufficio burocratico
sillabazione
do | mi | ci | lià | re
pronuncia

(IPA): /domiʧi'ljare/

etimologia

derivazione di domicilio che deriva dal latino domicilium, formato da domus cioè "casa" e dalla radice colĕre ovvero "abitare"

sinonimi
  • assegnare un domicilio
parole derivate


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline