eccedenza
sostantivo

eccedenza f sing (pl: eccedenze)

  1. (matematica) (economia) (statistica) (scuola) superamento di un limite determinato
  2. "in più"
  3. "in numero" e/o quantità elevati
  4. che non è possibile enumerare
  5. (raro) quanto viene considerato contingente o addirittura la conseguenza di accidente
sillabazione
ec | ce | dèn | za
pronuncia

(IPA): /etʧeˈdɛntsa/

etimologia

da eccedere

sinonimi contrari traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline