eccesso
sostantivo

eccesso m sing (pl: eccessi)

  1. sovrabbondanza di qualcosa
    • le calorie in eccesso, da qualunque cibo provengano, possono essere trasformate in grassi corporei
  2. esagerazione in mancanze o in qualcosa "di troppo"
  3. (matematica) proprietà di un calcolo o di una misurazione che dà valore superiore a quello reale per una quantità numericamente trascurabile
  4. (economia) situazione in cui la quantità di un bene o di un servizio richiesta dai compratori oppure. offerta dai venditori supera quella che i venditori nel primo caso sono in grado di vendere o che, nel secondo, i compratori vogliono acquistare
sillabazione
ec | cès | so
pronuncia

(IPA): /et'ʧɛsso/

etimologia

dal latino excessus che deriva da excedĕre cioè "eccedere"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • all’eccesso: in modo esagerato



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.030
Dizionario italiano offline