economia
sostantivo

economia f sing (pl: economie)

  1. spendere con grande parsimonia denaro od altro, come tempo o forze
  2. buona amministrazione della casa e della famiglia anche detta economia domestica
  3. (sociologia) (politica) (diritto) (economia) scienza umana e sociale che si occupa del comportamento e delle scelte di chi produce e dispensa beni e servizi in cambio di guadagno, e dei processi messi in atto dalla popolazione di un ente territoriale per realizzare molti vantaggi con poche risorse
  4. (scuola) facoltà universitaria in cui è effettuato tale studio
  5. (storia) (geografia) complesso delle risorse naturali, umane e produttive degli enti territoriali
  6. insieme delle leggi che regolano la fisiologia degli esseri viventi (economia animale)
  7. complesso delle leggi che regolano il ciclo vitale delle piante (economia vegetale)
sillabazione
e | co | no | mì | a
pronuncia

(IPA): /ekonoˈmia/

etimologia

dal latino oeconomĭa, dal greco οἰκονομία, composto di οἶκος ossia "dimora" e νομία ossia -nomia, che significa "amministrazione della casa"

sinonimi parole derivate contrari termini correlati

agricoltura, allevamento, pesca, estrazione mineraria, industria, artigianato, commercio, banca, assicurazione, finanza, turismo, fisco, commercialista, contabilità, ragioneria

proverbi e modi di dire
  • lavoro in economia: opera eseguita con grande risparmio e parsimonia
  • economie fino all'osso: frase di Q. Sella indicante le estreme economie per il risanamento della pubblica finanza
  • fare economia: optare per una o più spese secondo il budget a disposizione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline