edizione
sostantivo

edizione f sing (pl: edizioni)

  1. (letteratura) pubblicazione di un testo
    • l'ultima edizione del telegiornale
  2. (informatica) stadio più significativo dell'evoluzione di un programma, mentre le versioni ne rappresentano i minori cambiamenti
sillabazione
e | di | zió | ne
pronuncia

(IPA): /edi'tsjone/

etimologia

dal latino editio derivazione di edĕre ossia "dar fuori, pubblicare"

sinonimi parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.026
Dizionario italiano offline