effimero
aggettivo

effimero m sing

singolareplurale
maschileeffimeroeffimeri
femminileeffimeraeffimere

  1. che dura solamente un giorno
    • l'effimera vita della farfalla
  2. (per estensione) che ha breve durata
    • una passione effimera
  3. (senso figurato) transitorio, fuggevole, fugace, precario
  4. (zoologia) relativo a insetti che vivono poche ore dopo essere passati allo stadio adulto
  5. (botanica) relativo a fiori che appassiscono poche ore dopo essersi aperti
  6. (botanica) relativo a piante che compiono l'intero ciclo vitale ossia dalla fase della germinazione fino a quella della riproduzione nel giro di un paio di mesi
  7. (architettura) (di) struttura architettonica provvisoria

sostantivo

effimero m sing (pl: effimeri)

  1. qualcosa che dura poco senza lasciare traccia, inconsistente
    • la recente società sembra avere sviluppato un profondo piacere per l'effimero
  2. attività e manifestazioni ricreative e culturali dalla breve durata organizzate dalle amministrazioni locali per la collettività
sillabazione
ef | fì | me | ro
pronuncia

(IPA): /ef'fimero/

etimologia

dal latino tardo ephemĕrus che deriva dal greco ἐφήμεροςm (ephἕmeros) formato da ἐπί cioè "sopra" e da εμήρα ossia "giorno", nel senso generale "che dura un solo giorno"

sinonimi contrari termini correlati traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline