emarginazione
sostantivo

emarginazione f sing (pl: emarginazioni)

  1. (antropologia) (sociologia) (psicologia) esclusione di una persona dalla vita di relazione
  2. (per estensione) non preoccuparsi del bene di qualcuno già in difficoltà addirittura aggravandone le sofferenze, questo attraverso un isolamento esplicitamente voluto e cercato
sillabazione
e | mar | gi | na | zió | ne
pronuncia

(IPA): /emarʤinatˈtsjone/

etimologia

deriva da emarginare, dal francese émarger, derivazione di marge cioè "margine"

parole derivate


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline