entropia
sostantivo

entropia f sing(pl: entropie)

  1. (fisica) (chimica) in termodinamica, particolare funzione dello stato interno di un corpo, misurata in joule/kelvin o calorie/kelvin, la cui variazione, in una qualsiasi trasformazione elementare reversibile e isoterma, è data dal rapporto fra la quantità di calore scambiato dal corpo con l'esterno e la temperatura assoluta assunta dal corpo durante la trasformazione
  2. nella teoria dell'informazione, quanto è d'impedimento alla chiarezza e univocità del messaggio; maggiore è l'entropia, maggiore è la quantità di informazione
sillabazione
en | tro | pì | a
pronuncia

(IPA): /entroˈpia/

etimologia

dal tedesco Entropie, a sua volta composto dal greco ἐν cioè "dentro", e da tropie ossia "cambiamento, punto di svolta, rivolgimento" (o trophé, nutrimento), sul modello di energia

contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline