esaltare
verbo

coniugazione

  1. sottolineare, rendere più evidenti le caratteristiche proprie di un oggetto o di un'idea
  2. fare di qualcuno o qualcosa l'oggetto di entusiastici elogi o magnificazioni
  3. accendere l'animo o gli animi (di una folla, ad esempio) di eccitata ammirazione o passione infuocata
sillabazione
e | sal | tà | re
pronuncia

(IPA): esal'tare

etimologia

dal latino exaltare cioè "innalzare" che deriva da altus cioè "alto"

sinonimi contrari parole derivate
  • esaltarsi
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.025
Dizionario italiano offline