fallo
sostantivo

fallo m sing (pl: falli)

  1. (letterario) azione inadeguata
    • Su ciò cadde in fallo
  2. (sport) azione di gioco irregolare da sanzionare
    • L'arbitro fischiò un fallo
  3. (anatomia) (fisiologia) organo genitale maschile
    • In antichità erano molto diffuse sculture a forma di fallo dedicate a riti della fertilità
sillabazione
fàl | lo
pronuncia

(IPA): /'fallo/

etimologia
  • (pene) dal latino phallus, che deriva dal greco ϕαλλός
sinonimi termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.016
Dizionario italiano offline