fantasia
sostantivo

fantasia f sing (pl: fantasie)

  1. (filosofia), (arte) visione della mente dovuta all'immaginazione
  2. (spregiativo) follia o cosa delirante
    • Potrebbe pure sembrare una fantasia ma ho chiesto al mio cane quanti anni ha e mi ha risposto: "Quaranta"
  3. mente dotata di estro, capriccio, voglia, bizzarria
  4. pensiero brillante e nuovo
  5. (musica) composizione strumentale di diversi motivi detta anche variazione o capriccio
  6. danza frenetica o armeggiamento equestre di tipo tribale di cavalieri arabi o abissini
  7. (abbigliamento) nella moda indica stoffa con disegni e colori insoliti
  8. (per estensione) "oltre" il "reale"
  9. (senso figurato) (spregiativo) commistione di figure del pensiero o immaginate, invero senza nessosignificato se correlate
  10. (per estensione) al di là del necessario, talvolta plausibile
  11. (cinematografia) la fonte d'ispirazione per l'espressione artistica
sillabazione
fan | ta | sì | a
pronuncia

(IPA): /fan.ˈta.zja/

etimologia

dal latino phantasia, dal greco φαντασία che deriva da
ϕαίνω cioè "mostrare"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • qualche volta la realtà supera la fantasia : detto per qualcosa, accaduto o che deve accadere, veramente incredibile o che qualcuno non avrebbe immaginato potesse avvenire
  • i bambini hanno molta fantasia : spesso immaginando il vero

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.015
Dizionario italiano offline