faro
sostantivo

faro m sing (pl: fari)

  1. (marina) edificio collocato su un punto ben visibile della costa per le segnalazioni luminose ad ausilio della navigazione marittima notturna
  2. guida o punto di riferimento (in senso figurato);
  3. proiettore per gli autoveicoli adatti ad illuminare la strada
  4. (elettrotecnica) (tecnologia) (ingegneria) sistema di illuminazione per esterni (strade, edifici, ecc...) ed interni (palestre, piscine, ecc...)
sillabazione
fà | ro
pronuncia

(IPA): /ˈfaro/

etimologia

dal latino Pharum derivato a sua volta dal greco Pháros che è il nome dell'isoletta presso Alessandria d'Egitto sulla quale fu costruito il faro che fu una delle sette meraviglie del mondo antico

sinonimi
traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline