figura
sostantivo

figura f sing (pl: figure)

  1. (matematica) (geometria) costruzione data da un insieme di punti, di linee e di superfici
  2. qualcosa che si staglia su uno sfondo. In un'immagine il rapporto tra l'area delimitata da una figura e l'area delimitata dallo sfondo è variabile e corrisponde al rapporto tra pieno e vuoto
  3. (araldica) elementi grafici posti sugli scudi per formare gli stemmi; si dividono in:
    • figure araldiche (partizioni, pezze onorevoli, pezze ordinarie)
    • figure naturali (animali, piante, astri, elementi della natura)
    • figure artificiali (oggetti creati dall'uomo)
    • figure chimeriche o fantastiche (esseri creati dall'immaginazione umana ma non esistenti in natura)
  4. (musica) segno convenzionale posto sul pentagramma per indicare la durata detta valore, del suono e della pausa. Le figure musicali sono sette alle quali corrisponde la propria pausa e sono: semibreve, minima, semiminima, croma, semicroma, biscroma e semibiscroma
  5. (carte) il re, la regina, il fante o il cavallo
  6. (senso figurato) quanto riveste qualcosa
  7. (medievale) (matematica) cifra

verbo

figura

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di figurare
    • egli figura
  2. seconda persona singolare dell'imperativo di figurare
    • figura !
sillabazione
fi | gù | ra
pronuncia

(IPA): /fi'gura/

etimologia

dal latino figura#Latino|figura, derivazione di fingo#Latino|fingĕre ossia "plasmare, modellare"

sinonimi parole derivate proverbi e modi di dire
  • fare una figuraccia, fare una brutta figura: provare grave imbarazzo
  • fare un figurone: merito per giudizi positivi
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline