fiume
aggettivo

fiume m e f inv

  1. molto lungo, più lungo del normale, sia in senso spaziale che in senso temporale
    • Ha scritto un romanzo fiume.
    • È stata una seduta fiume.

sostantivo

fiume m sing (pl: fiumi)

  1. (geografia) corso d'acqua che scorre prevalentemente in pianura o, comunque, nel cui percorso prevalga una pendenza molto bassa in modo che lo scorrere dell'acqua sia regolare
  2. (per estensione) qualsiasi liquido che scorre in abbondanza, spesso in senso iperbolico
    • Ha pianto un fiume di lacrime.
  3. (senso figurato) grande quantità in movimento
    • Un fiume di persone è entrato allo stadio.
  4. (araldica) figura araldica convenzionale costituita da alcune fasce ondulate
sillabazione
fiù | me
pronuncia

(IPA): /ˈfjume//

etimologia

dal sostantivo latino flumen, derivato dal verbo fluo, ossia "scorro"

sinonimi contrari parole derivate
  • a fiumi, fiumana, fiume conseguente, fiume pensile, fiume susseguente, fiumone
termini correlati proverbi e modi di dire
  • riunione fiume: riunione interminabile
  • Tutti i fiumi vanno al mare: ci sono circostanze il cui esito è prevedibile
  • fiume in piena: si dice quando la portata del corso d'acqua è molto superiore alla media
  • fiume in magra: si dice quando la portata del corso d'acqua è molto inferiore alla media
  • versare fiumi d'inchiostro, versare fiumi di parole: si dice quando molte persone scrivono o discutono per molto tempo riguardo a qualche argomento
  • versare fiumi di sanguewi2: si dice di eventi molto cruenti
traduzione

Fiume
sostantivo

fiume f

  1. (toponimo) città della Croazia
sillabazione

Fiù | me

pronuncia

(IPA): /'Fjume/




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline