flemma
sostantivo

flemma f inv

  1. (storia) uno dei quattro umori fondamentali dell'organismo secondo l'antica medicina ippocratica
  2. (senso figurato) scarsa attività ed emotività, lentezza, pigrizia, svogliatezza, placatezza
  3. (per estensione) calma, tranquillità nei movimenti del corpo, nel parlare, nel comportamento
    • abbassa il tono di voce: piano per favore, con flemma
  4. (chimica) residuo di distillazione alcolica
sillabazione
flèm | ma
pronuncia

(IPA): /'flɛmma/

etimologia

dal latino tardo phlegma, derivato dal greco ϕλέγμα, derivato a sua volta da ϕλέγω cioè " bruciare, ardere, essere infiammato"

sinonimi contrari parole derivate
traduzione

traduzione

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline