fregarsene
verbo
  1. (volgare) curarsi poco di qualcosa o qualcuno, non darsi pena, non preoccuparsi
    • Io me ne frego dei tuoi problemi, capito?
  2. Me ne frego!: motto fascista del passato
sillabazione
fre | gàr | se | ne
sinonimi
  • infischiarsene
termini correlati proverbi e modi di dire
  • Ma chi se ne frega?!: diversamente dalla "Parola data", con tono ironico ed a voce alta - spesso preceduta anche da "Ma sì..." - è un'espressione comunque lievemente esagerata che vuole smorzare la tensione di qualcuno, a volte troppo ostinato o vanamente pretenzioso, solitamente in merito a presunte promesse apparentemente credute solenni... insomma: quando proprio non se ne può più; altrimenti, negativamente, esprime la volontà di fare apertamente cose sbagliate
  • E sai chi se ne frega!: un poco estrema, sancisce la propria superiorità morale nei confronti di chi sta esagerando con vanti ed atteggiamenti arroganti; altrimenti è proprio un'esplicita allusione alla ricchezza o ad oggetti di maggior pregio posseduti rispetto a chi si illudeva di essere in una posizione privilegiata e di cui vantarsi appunto a discapito dei più... ahimé, ciò soprattutto tra i bambini

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline