fuga
sostantivo

fuga f sing (pl: fughe)

  1. partenza improvvisa e rapida da un luogo per timore di un evento sfavorevole, dannoso o letale
  2. nel ciclismo, l'azione di uno o più corridori che si avvantaggiano dal gruppo
  3. (familiare) tentativo appunto illegale di sfuggire alle forze dell'ordine o alla polizia in genere
  4. (musica) definizione mancante; se vuoi, aggiungila tu

verbo

fuga

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di fugare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo presente di fugare
sillabazione
fù | ga
pronuncia

(IPA): /ˈfuga/

etimologia

dal latino fuga, derivazione di fugere ovvero "fuggire"

sinonimi termini correlati proverbi e modi di dire
  • andare in fuga : essere in vantaggio

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline