futuro
aggettivo

futuro

singolareplurale
maschilefuturofuturi
femminilefuturafuture

  1. di ciò che deve ancora accadere
  2. di chi dovrà diventare
    • il futuro amministratore, il futuro erede

sostantivo

futuro m (pl: futuri)

  1. (grammatica) tempo verbale del modo indicativo nella lingua italiana, usato per esprimere azioni lontane dall'accadere e perciò incerte, o anche per esprimere al tempo presente dubbiezza
  2. tempo che deve ancora venire
    • la strega predice il futuro
    • hai un roseo futuro innanzi a te
  3. (gergale) indica un periodo di scoperte scientifiche ed innovazioni nel sapere
    • siamo già nel futuro ma qualcosa ancora c'è
  4. (senso figurato) ciò che si deve ancora realizzare oppure che si sta per compiere proprio come immaginato in precedenza, persino nei molti particolari desiderati o ambiti in modo positivo e con una forte intenzione perché avvenissero così

verbo

futuro

  1. (antico) participio futuro del verbo essere
sillabazione
fu | tù | ro
pronuncia

(IPA): /fu'turo/

etimologia

dal latino futurus, participio futuro di sum, "essere"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • la vita futura
  • pensare al futuro : sperare ed aver fiducia oppure riflettere in merito a matrimonio, lavoro, casa, ecc.
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.027
Dizionario italiano offline