gnocco
aggettivo

gnocco m sing

singolareplurale
maschilegnoccognocchi
femminilegnoccagnocche

  1. (gergale) persona molto facile da gabbare; anche di un compito facile da eseguite
  2. (gergale) (per estensione) persona molto attraente

sostantivo

gnocco m sing (pl: gnocchi)

  1. (gastronomia) impasto di farina, anche con uova e patate, che, fatto in piccoli tocchetti, si cuoce in acqua e si mangia come minestra con vari condimenti
  2. (gastronomia) spianata di farina, acqua e grassi lievitata e cotta al forno (anche schiacciata, focaccia)
  3. (gastronomia) impasto di farina e grassi che viene fritto in olio o strutto (anche crescentina, torta fritta)
  4. (gastronomia) polentina di semolino e latte che, ridotta in dischi, si cuoce al forno (gnocco alla romana)
  5. (popolare) grumo, nodo
  6. (senso figurato) chi è sciocco, goffo o un semplicione
sillabazione
gnòc | co
pronuncia

(IPA): /'ɲɔkko/

etimologia

derivato dal veneto gnòco, "protuberanza", "gnocco" di possibile derivazione dal longobardo knohhil, "nodo nel legno"

sinonimi


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline