gravitazione
sostantivo

gravitazione f (pl: gravitazioni)

  1. (fisica) (meccanica) proprietà della materia consistente nella mutua attrazione tra due o più corpi, essa è direttamente proporzionale alla loro massa e inversamente proporzionale al quadrato della rispettiva distanza
    • Newton formulò la legge della gravitazione universale che che consiste nella scoperta che la legge che governa come cadono le cose è la stessa che governa come orbitano i corpi celesti
sillabazione
gra | vi | ta | ziò | ne
pronuncia

(IPA): /gravita'tsjone/

etimologia

derivato di gravitare, a sua volta derivazione di gravità, dal latino gravĭtas da gravis cioè "grave"


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline