guatare
verbo

coniugazione

  1. (letterario) guardare a lungo, fissamente qualcuno mostrando stati d'animo quali interesse, stupore, invidia, disprezzo, paura spesso in modo bieco o minaccioso
  2. (antico) considerare, badare, osservare
  3. (raro) notare attraverso uno sguardo
sillabazione
gua | tà | re
pronuncia

(IPA): /gwa'tare/

etimologia

derivato dal germanico wahten, guardare, vegliare (vedi anche il tedesco Wacht, sentinella, guardia)

sinonimi parole derivate


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline