gusto
sostantivo

gusto m sing (pl: gusti)

  1. (biologia) (fisiologia) percezione dei sapori dei cibi
  2. (per estensione) particolarità di un cibo, secondo le sue caratteristiche
  3. canoni specifici per le opere di uno o più autori
    • secondo il gusto dell'epoca

verbo

gusto

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di gustare
sillabazione
gù | sto
pronuncia

(IPA): /'gusto/

etimologia

dal latino gustus

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • avere gusto : per l'abbigliamento, per beni di consumo vari... talvolta, seppur più raramente, per le persone frequentate
  • è di tuo gusto ?/è di mio gusto : in genere per un regalo ricevuto o per qualcosa che ci si appresta ad acquistare
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline