imprecare
verbo

coniugazione

  1. auspicare qualche cosa di avverso a qualcheduno
  2. (per estensione) parlare in modo volgare utilizzando termini inappropriati e spesso offensivi, talvolta con violenza verbale
  3. (gergale) usare un tono di voce inadeguatamente alto con timbro sguaiato e rozzo, pressoché iracondo
sillabazione
im | pre | cà | re
pronuncia

(IPA): /impre'kare/

etimologia

dal latino imprecari, formato da in- e da precari cioè "pregare, augurare"

sinonimi contrari termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.014
Dizionario italiano offline