impulso
sostantivo

impulso m (pl: impulsi)

  1. (fisica) (meccanica) integrale di una forza nel tempo
  2. (elettrotecnica) (elettronica) (informatica) (tecnologia) (ingegneria) temporanea applicazione di una forza elettromotrice nei confronti di un circuito elettrico
  3. (fisiologia) trasmissione di un segnale elettrico da parte di un neurone
  4. (psicologia) (medicina) (psichiatria) (psicanalisi) atto o comportamento effettuato oltre le intenzioni del soggetto e senza riflettere sulle conseguenze, rivolto in genere al raggiungimento di un piacere oppure all'attenuazione dell'ansia
sillabazione
im | pùl | so
pronuncia

(IPA): /imˈpulso/

etimologia

dal latino impulsus derivazione di impellĕre ossia "spingere innanzi"

sinonimi contrari parole derivate traduzione
traduzione
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline