innesto
sostantivo

innesto m (pl: innesti)

  1. (botanica) fusione di due piante differenti senza riproduzione sessuata
  2. (tecnologia) installazione
  3. (medicina) (chirurgia) segmento di tessuto senza vasi sanguigni propri, che può essere trasferito da un sito donatore per ricostruire un'area sede di perdita di sostanza, causata ad esempio da traumi o da rimozione di tumori
  4. (ingegneria) intersezione, prolungamento senza soluzione di continuità di una strada
sillabazione
in | nè | sto
pronuncia

(IPA): /inˈnɛsto/

etimologia

deriva da innestare, dal latino insitareche deriva da inserĕre cioè "introdurre"

sinonimi contrari
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline