innovazione
sostantivo

innovazione f sing (pl: innovazioni)

  1. apporto di elementi nuovi ad una condizione
  2. (sociologia) (economia) (tecnologia) (ingegneria) dimensione applicativa di un'invenzione o di una scoperta
  3. (per estensione) comunque non tradendo la verità, è una nuova prospettiva, anche d'indagine, di studio
  4. (senso figurato) rendere semplice e/o di facile accesso qualcosa invece precedentemente ostico oppure lievemente arduo
sillabazione
in | no | va | zió | ne
pronuncia

(IPA): /innovat'tsjone/

etimologia

dal latino tardo innovatio; vedi innovare

sinonimi contrari termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline