inossidabile
aggettivo

inossidabile m sing e f sing (pl: inossidabili)

  1. (fisica) (chimica) che non è soggetto a ossidazione (detto in particolare in riferimento ad un metallo o ad una lega)
  2. (senso figurato) che mantiene le proprie qualità (fisiche o morali) invariate nel tempo, indistruttibile
  3. (metallurgia) (tecnologia) (ingegneria) (di) lega di ferro caratterizzata sia da proprietà meccaniche tipiche degli acciai al carbonio che da una notevole resistenza alla corrosione, specie in aria umida oppure in acqua dolce
sillabazione
i | nos | si | dà | bi | le
pronuncia

(IPA): /inossi'dabile/

etimologia

composto dal prefisso in- ( dal latino ĭn- e dal greco ἀ- cioè "non") e ossidabile

sinonimi
di qualità invariate nel tempo
contrari parole derivate termini correlati
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.004
Dizionario italiano offline