intercettazione
sostantivo

intercettazione m sing (pl: intercettazioni)

  1. (diritto) (militare) intercettazioni: (telefoniche, ambientali) misura per "vigilare" o metodo di spionaggio, secondo un'autorizzazione, come strumento investigativo e/o d'indagine, oggi soprattutto attraverso l'utilizzo di dispositivi e/o "funzionalità" tecnologici
  2. (per estensione) ascolto clandestino
  3. azione con la quale si proibisce o si impedisce che persone od oggetti arrivino a destinazione oppure affinché non si dirigano o non vengano proiettati in una qualsivoglia direzione
  4. (militare) (familiare) fermo o blocco, anche durante un inseguimento
  5. (per estensione) ritrovare la posizione di una persona o d'altro in un luogo [più o meno] specificato
sillabazione
in | ter | cet | ta | zió | ne
etimologia

derivazione di intercettare

sinonimi contrari


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.132
Dizionario italiano offline