lezione
sostantivo

lezione f sing (pl: lezioni)

  1. (scuola) istruzione che l'insegnante trasmette da a uno o più studenti senza intervallo in un periodo di tempo prefissato
    • oggigiorno persino le lezioni universitarie sono più accessibili anche ai non iscritti
  2. lavata di capo
sillabazione
le | zió | ne
pronuncia

(IPA): / le'tsione/

etimologia

dal latino lectio ovvero "lettura", derivazione di legĕre ossia "leggere" perché anticamente gli insegnanti tenevano le lezioni leggendo i libri inerenti alle materie di insegnamento

sinonimi contrari proverbi e modi di dire
  • dare una ("bella") lezione [a qualcuno]: per ripicca, "banale" ostilità, per senso d'inferiorità, rancore, ecc. ecc. ecc. è il tentativo di procurare danni momentanei o permanenti senza considerare appieno le leggi né le conseguenze di un illecito

traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.036
Dizionario italiano offline