libro
sostantivo

libro m sing (pl: libri)

  1. (tipografia) (letteratura) oggetto costituito da una pila di fogli, generalmente cartacei e di ugual misura, rilegati tra loro su un solo lato mediante cucitura o incollaggio che prende il nome di rilegatura e contenenti delle informazioni. Si possono suddividere principalmente:
    • in base al metodo di scrittura: libro a stampa, libro manoscritto
    • in base al numero delle pagine: libro sottile, libro grosso
    • in base al formato: libro in quarto, libro in ottavo, libro tascabile
    • in base al metodo di rilegatura: libro sciolto, libro in brochure
    • in base alla stampa: libro illustrato, libro in caratteri latini
    • in base alle sue condizioni esteriori: libro nuovo, libro usato
    • in base al periodo di pubblicazione: libro antico, libro nuovo
    • in base al contenuto: libro scientifico, libro di storia
    • in base allo scopo: libro da messa, libro di lettura
  2. parti nella quale vengono suddivise oggi le composizioni classiche
    • Orazio compose quattro libro di odi
  3. registro mantenuto dalla pubblica amministrazione, imprese, associazioni, ove annotare quello che interessa la loro attività
    • libro contabile, libro mastro
  4. (botanica) serie di elementi facenti parte di tessuti organici diversi rinvenibile in fusti, rami e radici delle piante vascolari
    • libro primario, libro secondario
  5. (zoologia) terza cavità dello stomaco dei ruminanti, costituita da lunghe pieghe della mucosa che assomigliano alle pagine di un libro
  6. (senso figurato) insieme dei fenomeni che avvengono in natura
    • il libro dell'universo
  7. (araldica) simbolo di erudizione, rispetto della legge e scienza

verbo

libro

  1. prima persona singolare dell'indicativo presente di librare
sillabazione
lì | bro
pronuncia

(IPA): /ˈlibro/

etimologia sinonimi parole derivate
  • audiolibro, autobiblioteca, autolibro, cyberlibro, librocassetta, libro verde, libro-mosaico, libro-intervista, libro-confessione, libro-culto, libro parlato, libro-verità, libro-denuncia, libro-game, libro digitale, libro elettronico, libro parlante, libro-documenti, reggilibro, sputalibri a libro, libri sibillini, libri sociali, libro bianco, libro contabile, libro da messa, libro dei morti, libro dei sogni, libro delle firme, libro del rifugio, libro di biccherna, libro di bordo, libro di carico, libro di cassa, libro di devozione, libro di lettura, libro di navigazione, libro di stato, libro di testo, libro di vetta, libro d'ore, libro d'oro, libro giornale, libro liturgico, libro mastro, libro nero, libro paga, libro parrocchiale, libro pontificale, libro proibito, libro sacro, libro strenna, libro tascabile, libreria, segnalibro
termini correlati proverbi e modi di dire
  • nessun veliero equivale a un libro per trasportare in terre lontane: per ribadire quanto è importante la lettura dei libri e non il viaggiare per conoscere il mondo (Emily Dickinson)
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline