liquor
sostantivo

liquor m

  1. (biologia) (anatomia) (biochimica) (fisiologia) liquido incolore e limpido che occupa i ventricoli cerebrali, gli spazî subaracnoidali delle meningi e il sacco durale del midollo spinale, che contiene le stesse sostanze che sono disciolte nel sangue ma in proporzioni diverse, coi compiti di protezione meccanica dell’encefalo, di probabile veicolo per le sostanze nutritive e di raccolta dei prodotti del catabolismo del tessuto nervoso, trasportandoli verso le comuni vie di eliminazione dell’organismo
sillabazione
lì | quor
etimologia

dal latino liquor umore




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline