locale
aggettivo

locale m e f

  1. Proprio e particolare di una zona, spec. sul piano degli aspetti culturali, economici o anche amministrativi: i costumi, le consuetudini l.; una specialità l.; l'artigianato l.; le autorità l.; gli abitanti l. (anche s.m. e f. : è un'abitudine ancora diffusa tra i locali).

sostantivo

locale

  1. discoteca o luogo in cui è presente anche un ristorante oltre ad una o più sale da ballo
  2. (per estensione) parti o stanze, per esempio di un appartamento, di un ufficio, ecc altrimenti lo stabile nella sua interezza
  3. locale di un ascensore: spazio entro cui sale e scende la cabina
sillabazione
lo | cà | le
pronuncia

(IPA): /loˈkale/

etimologia

dal latino tardo localis, derivazione di locus cioè "luogo"

sinonimi contrari parole derivate


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.024
Dizionario italiano offline