mappatura
sostantivo

mappatura f sing (pl: mappature)

  1. (geometria) tessere la superficie di un modello 3D con immagini aventi un materiale (metallo, marmo, vetro), un colore e/o motivo geometrico
  2. (informatica) processo che identifica la localizzazione delle tabelle e dei file all'interno di un database o comunque in un sistema organizzato
  3. nel marketing la mappatura dei bisogni è una fase della ricerca di mercato e sviluppo dei nuovi prodotti
  4. (meccanica) attività di calibrazione di una unità di controllo motore
  5. (matematica) associazione biunivoca tra elementi di un insieme A e quelli di un altro insieme B.
  6. (matematica) associazione biunivoca tra elementi di un dominio A e quelli di un altro dominio o codominio B tramite una certa unzione o applicazione.
  7. preparazione di una mappa
  8. (biologia) in genetica, è l'operazione di costruire la mappa genetica o cromosomica
    • la mappatura del genoma ha evidenziato quasi tutti i geni umani
sillabazione
map | pa | tù | ra
pronuncia

(IPA): /mappaˈtura/

etimologia

derivazione di mappare a sua volta derivazione di mappa




Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.043
Dizionario italiano offline