marca
sostantivo

marca f sing (pl: marche)

  1. (economia) (commercio) contrassegno distintivo applicato su un oggetto per indicarne la provenienza o la proprietà (marchio, etichetta, contrassegno); per estensione: impresa o casa produttrice, azienda, ditta.
  2. Identificazione di una regione, zona geografica, di origine medioevale.
  3. m. da bollo, etichetta o timbro che vale il pagamento di una tassa, si utilizza sui certitficati emessi o depositati presso uffici dello stato
  4. (storia) nel medioevo zona di confine governata da un marchese
  5. (matematica) in alcuni testi della scuola primaria, è l'unità di misura che segue un numero

verbo

marca

  1. terza persona singolare dell'indicativo presente di marcare
  2. seconda persona singolare dell'imperativo di marcare
sillabazione
màr | ca
pronuncia

(IPA): /ˈmarka/

etimologia
  • (timbro)dal germanico marka ossia "segno"
  • (regione di confine) dal germanico marka cioè " segno di confine"
  • (voce verbale) vedi marcare
sinonimi parole derivate traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
traduzione
*inglese
check, token, tally
traduzione
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline