marcia
aggettivo

marcia f sing

  1. femminile di marcio

sostantivo

marcia f sing (pl: marce)

  1. modo di locomozione dell'uomo, che differisce sia dalla corsa (ove si sollevano entrambi i piedi da terra) che dal passo semplice, essendo caratterizzato da una certa ritmiticità
  2. manifestazione pubblica dove molte persone formano un corteo a piedi per sostenere un ideale
    • marcia per la pace
  3. camminata militare eseguita da più soldati
  4. (sport) specialità atletica olimpica caratterizzata da un contatto continuo dei piedi sul terreno
  5. composizione musicale strumentale ritmata adatta ad accompagnare persone in movimento
  6. in un veicolo a motore è la velocità che corrisponde al rapporto di trasmissione
    • mettere la marcia

verbo
  1. terza persona singolare del presente di marciare
sillabazione
màr | cia
pronuncia

(IPA): /'marʧa/

etimologia

deriva da marciare

sinonimi
  • andatura sostenuta, camminata rapida, andatura ritmata, passo cadenzato; avanzata militare; spostamento in massa; percorso a tappe
  • (per estensione) corteo, sfilata, dimostrazione, manifestazione
  • (di impianto, meccanismo) moto, movimento, corsa
  • cammino
  • (dei veicoli a motore) rapporto di trasmissione
  • (sport) gara podistica
  • (musica) composizione musicale
  • (popolare) pus
contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • marcia nuziale: momento in cui la sposa e lo sposo si incontrano durante la celebrazione del matrimonio

traduzione

Marcia
sostantivo

marcia f

  1. nome proprio di persona femminile



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline