marzapane
sostantivo

marzapane m sing (pl: marzapani)

  1. (gastronomia) pasta dolce a base di mandorle finemente suddivisa ed amalgamata con albume d'uovo e zucchero
    • ho mangiato troppo marzapane ... comunque a me è piaciuto sin da quando ero un fanciulletto
    • ho gustato del marzapane al gusto di fiori d'arancio
  2. (gastronomia) dolce preparato con tale pasta
  3. (per estensione) cibo particolarmente buono e delicato
  4. (senso figurato) detto di persona di animo gentile
    • Gianni è proprio di marzapane
sillabazione
mar | za | pà | ne
pronuncia

(IPA): /martsa'pane/

etimologia

da Martaban città indiana conosciuta per isuoi vasi di porcellana;
dall'arabo marṭabān, nome di un tipo di vaso e per estensione della confettura che conteneva

sinonimi
traduzione

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline