matrimonio
sostantivo

matrimonio m (pl: matrimoni)

  1. (antropologia) (sociologia) (diritto) legittimazione, da parte di una donna, dell'unione affettiva con un uomo e della futura condizione di madre
  2. (religione) (sessualità) istituto giuridico o religioso col quale si dà forma legale o sacra all'unione fisica e spirituale di una persona con un'altra, che stabiliscono di vivere in comunità di vita, al fine di formare una famiglia
    • matrimonio eterosessuale, tra un uomo e una donna
    • matrimonio egualitario, tra due persone del medesimo sesso biologico
    • matrimonio poligamo, che riguarda più di due persone
    • matrimonio civile, contratto alla presenza di un ufficiale di stato civile
    • matrimonio canonico, contratto alla presenza di un prete cattolico
    • matrimonio religioso, contratto alla presenza di un ministro del culto
    • matrimonio di convenienza, contratto sulla base del calcolo
    • matrimonio riparatorio, contratto per fare cessare ogni effetto penale e sociale a seguito di stupro o violenza carnale su una donna
    • matrimonio misto, tra coniugi di fede diversa
    • matrimonio morganatico, tra un coniuge nobile e uno di rango inferiore
    • matrimonio rato e non consumato, quello canonico a cui non segue il compimento di un rapporto sessuale e che può quindi essere sciolto
    • matrimonio rato, quello canonico, contratto fra un uomo e una donna battezzati e cresimati
    • matrimonio fantasma, dove almeno uno dei futuri coniugi è deceduto
  3. (per estensione) cerimonia nuziale
    • tra poco tempo verrà celebrato il nostro matrimonio
  4. (per estensione) la vita coniugale e la sua durata
sillabazione
ma | tri | mò | nio
pronuncia

(IPA): /matri'mɔnjo/

etimologia

dal latino matrimonium composto da mater, madre, e dal suffisso -monium, compito; letteralmente vuol dire "compito di madre", precisamente compito di una donna di rendere legittima la propria condizione di madre, riferimento al maggior risalto di quest'ultima, rispetto al padre, all'interno dell'unione

sinonimi
  • unione, connubio, unione matrimoniale, legittima unione
  • (per estensione) vita coniugale, vita matrimoniale
  • cerimonia nuziale, rito nuziale, festa nuziale, fiori d'arancio, nozze, sposalizio
  • mogliazzo
contrari parole derivate termini correlati proverbi e modi di dire
  • sposarsi con un buon partito: fare un matrimonio per interesse economico
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.016
Dizionario italiano offline