metropoli
sostantivo

metropoli f inv

  1. (geografia) (architettura), (urbanistica) città di grandi dimensioni con un'area comunale molto popolata, centro economico e culturale di una regione o di un paese e spesso nodo di comunicazioni internazionali
  2. (storia) nella Grecia antica, la madrepatria delle colonie fondate dai suoi concittadini
  3. (religione), (cristianesimo) (ecclesiastico) Città o chiesa principale di una provincia ecclesiastica, sede di un metropolita
sillabazione
me | trò | po | li
pronuncia

(IPA): /me'trɔpoli/

etimologia

dal latino tardo metropŏlis ,che deriva dal greco μητρόπολις, formato da μήτηρ ossia "madre" e da πόλις ovvero "città"; significa quindi "città madre".
Nell'antica Grecia il termine veniva usato nelle colonie per riferirsi alla città da cui dipendevano, successivamente, in latino la parola venne a designare il capoluogo di una provincia o di un'arcidiocesi importante, sede di provincia ecclesiastica

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline