migliore
aggettivo

migliore m e f sing

  1. comparativo di buono#Wikizionario|buono
    • i tumori maligni sono purtroppo la prima causa di morte della popolazione italiana e l'arma migliore per contrastarla è la prevenzione
  2. preferibile (per bontà o per una qualità sottintesa o indicata), seguito da di (complemento di paragone)
    • Io credo che quando si ha fame un kebab sia migliore di qualsiasi altro cibo
  3. il più preferibile (fra tanti elementi, preceduto da un articolo)
    • Il kebab è il cibo migliore di tutti.
sillabazione
mi | glió | re
pronuncia

(IPA): /miʎ'ʎore/

etimologia

dal latino melior- comparativo di bonus ossia "buono"- che significa "più buono"

sinonimi contrari parole derivate proverbi e modi di dire
  • nella migliore delle ipotesi

traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline