milza
sostantivo

milza f (pl: milze)

  1. (biologia) (anatomia) (fisiologia) (medicina) organo pieno di forma ovoidale situato, dietro lo stomaco, in sede sovramesocolica e preposto alla rimozione di agenti patogeni o di eritrociti deteriorati dalla circolazione sanguigna. È un organo linfoide secondario e costituisce un ponte tra il sistema linfatico, il sistema immunitario e l'apparato circolatorio.
sillabazione
mìl | za
pronuncia

(IPA): /'miltsa/

etimologia

dal longobardo milzi

sinonimi
  • splene
parole derivate
traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline