minore
aggettivo

minore m e f sin (pl: minori)

  1. (detto di qualcosa) più piccolo, corto, basso, leggero, rispetto ad altre
  2. che è il membro più giovane in un gruppo di persone o in una famiglia
  3. (fra omonimi) che è nato successivamente.
  4. (matematica) (di) quantità più piccola di un'altra detta maggiore

sostantivo

minore m (pl: minori)

  1. il più giovane in un gruppo di persone
  2. chiunque sia tanto giovane da non avere raggiunto la maggiore età, ed è perciò minorenne
sillabazione
mi | nó | re
pronuncia

(IPA): /miˈnore/

etimologia

dal latino minor comparativo di parvus cioè "piccolo"

sinonimi contrari parole derivate termini correlati


Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.003
Dizionario italiano offline