mola
sostantivo

mola f sing (pl: mole)

  1. macina di pietra che si utilizzava nei vecchi mulini
  2. apparecchiatura per affilare o macinare costituita, in genere, in pietra abrasiva o con componenti abrasivi aggregati, ha forma tonda e gira attorno ad un asse centrale
    • m. a smeriglio, m. da mulino
sillabazione
mò | la
pronuncia

(IPA): /ˈmɔla/


traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.028
Dizionario italiano offline