movimento
sostantivo

movimento m sing (pl: movimenti)

  1. (fisica) (meccanica) spostamento di una persona o di un oggetto
    • Con un rapido movimento, evitò la freccia che gli era stata tirata
    • stare a dieta significa ridurre le calorie di ingresso e aumentarne il consumo con il movimento
  2. per estensione, assemblaggio di parti meccaniche che trasferiscono e trasformano forze meccaniche
  3. (sociologia), (politica) insieme di persone con uno stesso ideale politico o sociale
  4. (musica) celerità di esecuzione
    • nella musica classica, brano musicale che appartiene ad un opera in più parti, ad esempio una sinfonia
sillabazione
mo | vi | mén | to
pronuncia

(IPA): /movi'mento/

etimologia

derivazione di muovere

sinonimi parole derivate traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline