offerta
sostantivo

offerta f sing (pl: offerte)

  1. azione di dare denaro od altro a chi ne ha bisogno
  2. somma di denaro data in cambio di un prodotto
  3. (economia) (commercio) proposta di un prodotto
  4. (familiare) tabella con prezzi per prodotti
  5. (gergale) (senso figurato) diversamente dall'amicizia, dalla cordialità, dal comune senso civico, è un compromesso o un accordo verbale per stabilire una soglia in merito al rispetto per qualcosa, solitamente rischiosi
    • mi ha fatto un'offerta ... non ha niente da perdere!
sillabazione
of | fèr | ta
pronuncia

(IPA): /of'fɛrta/

etimologia

derivazione di offerto, participio passato di offrire

sinonimi contrari parole derivate termini correlati traduzione



Questo testo è estratto dal Wikizionario ed è disponibile secondo la licenza CC BY-SA 3.0 | Terms and conditions | Privacy policy 0.002
Dizionario italiano offline